Oltre le immagini

A volte nelle immagini delle campagne pubblicitarie si può scoprire qualche piccolo, divertente segreto: l’artista stesso che indossando gli stivali in gomma di un certo marchio si è ironicamente ritratto tra gli gnometti del bosco  o l’ilare volto di un attuale alto dirigente dell’ASS.1 quando assaporava i piaceri offerti dalle montagne del Friuli-Venezia-Giulia.

Sugli immaginari murales di una serie di cover pubblicitarie per un giornale-cult furono invece ripresi i volti di attori e cantanti o addirittura di Napoleone Bonapartedurante la Campagna (pubblicitaria ovviamente) di Repubblica.E come si potrebbe dimenticare il volto del nostromo sulla scatola di un noto tonno o quella dello zio Sam tutto di rosa vestito per promozionare la Gazzetta dello sport?

E anche nelle immagini-quadro di una famosa marca d’abbigliamento   sarà il dettaglio a fare la differenza

…e pure un artista, non vi sembra?

Immagini da www.giampaolo-amstici.it

Un pensiero su “Oltre le immagini

  1. salvatore cicala

    Per lo zio Sam…sopra effigiato..mi permetto una battuta:
    Sei assassino?Ti piace uccidere e stuprare e drogarti?Arruolati nell’esercito dello zio Sam,riceverai anche un buon stipendio nel farlo.
    Lungi da me la politica sono un umorista…

    Replica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *